Si riparte per un super 2017!

Il 17 dicono sia un numero fortunato, ma attenzione che la fortuna bisogna meritarla, conquistarla, insomma darle una mano altrimenti può rivelarsi un miraggio che non serve assolutamente a nulla.

Giovedì inizierà il 2017 per l’ACB che riprenderà gli allenamenti in vista della seconda parte del campionato: 12 partite che dovranno portare alle finali di gruppo e permettere di sognare una possibile promozione in prima lega Promotion. La prima metà del campionato è terminata in modo dignitoso con un promettente terzo posto, ma vi sono stati alcuni cali di tensione (soprattutto nelle partite contro Seefeld e Red Star) che una squadra con ambizioni di promozione non deve permettersi e che in futuro dovranno essere assolutamente evitati.

La squadra c’è ed è competitiva ma ci vorrà il massimo impegno di tutti (giocatori, staff tecnico, comitato) per poter raccogliere le soddisfazioni e raggiungere gli obiettivi che tutti si sono posti. Per il momento il mercato invernale registra due partenze: quella di Capelletti che giocherà nel Vedeggio e l’altra di Ceolin che si è accasato ad Arbedo. Due partenze importanti ma che saranno compensate con arrivi mirati. Sono parecchi i giocatori che aspirano alla maglia granata e che nei prossimi allenamenti saranno visionati dallo staff tecnico che avrà il compito di completare l’organico per essere il più possibile competitivi.

Intanto sono già state fissate alcune amichevoli:

–         Sabato 4 febbraio alle 14.00 contro lo Chaux de Fonds a Tenero

–         Venerdì 10 febbraio alle 19.00 a Tenero contro il Team Ticino U18

–         Venerdì 17 febbraio alle 19.00 a Paradiso contro la squadra di casa

–         Sabato 25 febbraio alle 14.30 a Lamone contro il Vedeggio

Già programmati anche altri incontri di preparazione che saranno comunicati non appena saranno fissati luoghi e orari definitivi non ancora decisi.