Home

Eccoci arrivati al momento tanto atteso da tutti i tifosi: siamo lieti di potervi presentare il nuovo sito internet ufficiale dell’Associazione Calcio Bellinzona.

Tifosi e sostenitori da tempo hanno manifestato il desiderio di poter far capo ad uno strumento maggiormente snello e moderno per consultare notizie ed informazioni sul mondo del pallone granata. Il sito internet è uno dei principali biglietti da visita per un sodalizio che basa la sua ragione di essere nel legame con il pubblico: abbiamo quindi ritenuto importante dare un seguito alle numerose richieste pervenute. Alcune sezioni del sito verranno rimpolpate strada facendo, nel frattempo continuate a seguirci anche sui social network (la pagina Facebook è molto attiva, presto verrà riattivato pure l’account Twitter).

Dopo alcuni mesi d’attesa e grazie al prezioso aiuto di alcune persone, siamo quindi riusciti a portare a termine anche questo progetto.

Se a questo aggiungiamo i lavori di ammodernamento della buvette presso lo Stadio Comunale (seguiranno novità inerenti l’inaugurazione) ed i risultati sportivi della prima parte della stagione, molto promettenti per una neopromossa, possiamo affermare con orgoglio che la nostra associazione calcistica è più viva che mai.

Ora è fondamentale rimanere con i piedi ben saldi per terra, perché pur trovandoci in un momento di vertiginosa risalita non possiamo fare a meno di tenere ben presente che tutto ciò accade solo ed esclusivamente grazie a persone che credono nei nostri colori: i giocatori, i tifosi, gli abbonati, i soci, il Club dei 100, gli sponsor, i collaboratori che con tanta passione regalano tempo e sforzi per raggiungere l’obiettivo comune.

Chi crede e chi tiene al progetto legato alla rinascita granata deve sapere che nulla ci è regalato da nessuno, bisogna anzi prendere coscienza del fatto che ogni piccolo aiuto (in qualsiasi forma esso sia) rappresenta un mattoncino che va a consolidare le fondamenta della struttura che fortissimamente vogliamo ricostruire. Aiuto, nel nostro caso, può voler dire gridare il nome della nostra squadra dalle tribune del campo di Willisau quando la temperatura sfiora gli zero gradi; oppure può voler dire dare una pacca sulle spalle ad un giocatore in un momento in cui fatica a trovare il suo miglior gioco; o ancora rimanere stoici sotto la pioggia battente di metà settembre a soffrire con i nostri eroi che se la giocano alla pari con l’avversario di sempre nonostante quattro categorie di differenza. Per noi tutti questi sono alcuni degli aiuti che più ci danno forza e motivazione per remare sempre più forte: rimaniamo uniti, umili, vincenti, e torneremo lassù.

Forza granata, a presto al Comunale!

Il Presidente
Paolo Righetti