di Baco Barenco

E si, ci siamo, abbiamo ripreso da dove avevamo lasciato in novembre con una bella vittoria, tre punti preziosi e alcuni fatti importanti.

David Stojanov, rientrato all’ACB dopo la parentesi di Köniz conferma le sue doti e segna subito due reti con la freddezza del bomber che lo caratterizza,

Renato Sergi fa onore al suo ruolo di jolly e dopo due minuti dalla sua entrata in campo scaglia un tiro imprendibile all’incrocio dei pali: è il 4 a 1.

Daniele Russo sfrutta al meglio le sue caratteristiche e mette in rete il punto del 2 a 1 con una capocciata su calcio d’angolo.

David Forzano fa una partita di eccellenza e dimostra tutte le sue qualità con l’azione che ha portato al 3 a 1 di Stojanov.

E mi fermo qui anche perché tutti gli altri hanno contribuito in modo costruttivo a concretizzare una vittoria che non era scontata. E ne è cosciente l’allenatore Gigi Tirapelle che a fine gara dice “l’abbiamo portata a casa e va bene così soprattutto perché si trattava della prima partita dopo la pausa invernale su un campo molto pesante e contro una squadra rognosa e ben messa in campo. Noi siamo stati bravi a interpretare la gara anche se forse, soprattutto nel primo tempo, abbiamo fatto qualche errore di troppo. Continueremo a lavorare per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”.

E si, ci siamo proprio e molte altre squadre dovranno fare i conti con noi perché la squadra ha qualità e, nell’avvicinamento alle possibili finali di promozione, potrà ancora migliorare.

FORZA GRANATA !!