Gaston Orlando Magnetti, o meglio conosciuto come “GAS”. Bandiera Granata, trascinatore e goleador che ha raggiunto 100 reti in partite ufficiali ACB (soltanto Lustrinelli ha fatto meglio). Capitano (in assenza di Tito Tarchini) e uomo spogliatoio… vogliamo ripercorrere la sua carriera a Bellinzona.

Passaporto Spagnolo e Argentino classe 1985 arriva in Svizzera, più precisamente al Kriens, nel 2007; dopo aver giocato in Argentina. Dopo l’annata a Kriens passa al Chiasso dove gioca per 4 stagioni di fila.

Approda a Bellinzona nel 2011 a Gennaio, trova in Challenge League 2 reti in 14 partite ufficiali. La stagione successiva (2012/13) segna 5 reti in 24 partite (tra Challenge League e Coppa Svizzera). Nel 2013 ritorna a Chiasso per 2 stagioni.

Dopo la rinascita nel 2014 dell’ACB Gaston fa il suo ritorno in rosa con la stagione 2015/16 (in 2. lega inter.). Il presidente Righetti vede in lui il giocatore che l’attacco bellinzonese ha bisogno. Indossa di nuovo la maglia Granata, indossa di nuovo il 23 (il suo numero porta fortuna) e comincia la sua goleada.

Infatti nella stagione 2015/16 totalizza 25 reti in 28 presenze, ne consegue la promozione ACB. L’anno successivo (1. lega gruppo 3, stagione 2016/17) con 30 presenze segna ben 20 reti, la promozione però non arriva. Con la stagione 2017/18 GAS esplode letteralmente: ben 31 reti in 29 incontri (tra campionato, coppa e playoff) e arriva la promozione storica che porta l’AC Bellinzona in Prima Lega Promotion.

Eccoci alla stagione 2018/19, l’ACB conclude al terzo posto da neopromossa, è un’ottima stagione e con il grande impegno e l’aiuto di tutta la squadra GAS riesce a segnare ancora: 17 reti in 26 incontri. Ma è proprio durante l’ultima partita della stagione (contro il Sion II) che il nostro numero 23(con la fascia da capitano al braccio) segna il suo goal numero 100 sotto i colori Granata.

Al momento di esultare il goal mostra a tutti con orgoglio una maglietta con la scritta: “100 VOLTE GAS, SOTTO L’OMBRA DEI CASTELLI”. Già proprio così, sotto l’ombra; perché se inizialmente Gaston, tra le fila dei Granata, non era un giocatore titolare diventa con il tempo uno dei protagonisti della rinascita dell’AC Bellinzona e proprio sotto i castelli arriva a 100 reti con l’ACB, con quella maglia a cui tiene moltissimo, con quel numero 23 (che anche suo figlio ha sempre addosso per sostenere il papà). Raggiunge così uno splendido traguardo personale e per l’intero popolo Granata.

Noi: società, tifosi, staff, giocatori, … tutta la famiglia Granata; vogliamo ringraziare Gaston con tutto il cuore. Ci piace molto l’idea che quel numero 23 ci farà sempre pensare ad un campione che ha sempre dato tutto per la maglia, per lo spogliatoio, per i tifosi e per la società. Un giocatore dal cuore Granata.

Grazie GAS, grazie 100 volte.

#GAS100

 

Gaston GAS Magnetti in cifre con la maglia Granata:

Stagione ’11/’12 👉🏻 14 presenze 👉🏻 2 reti

Stagione ’12/’13 👉🏻 24 presenze 👉🏻 5 reti

Stagione ’15/’16 👉🏻 28 presenze 👉🏻 25 reti

Stagione ’16/’17 👉🏻 30 presenze 👉🏻 20 reti

Stagione ’17/’18 👉🏻 29 presenze 👉🏻 31 reti

Stagione ’18/’19 👉🏻 26 presenze 👉🏻 17 reti

Totale in Granata: 👉🏻 151 presenze 👉🏻 100 reti

Media gol/partita in maglia Granata: 0,66

 

Così la squadra ha deciso di festeggiarlo!