L’avventura è appena iniziata … avanti a tutta forza!

 

Siamo arrivati alla stagione numero 6 dopo la ripartenza avvenuta nel 2014: per ben 5 volte su 6 si è disputato il debutto ufficiale in trasferta e fino all’altro giorno si era sempre vinto. È quindi data la capacità Granata di ben iniziare anche se costretti a farlo lontano dalle mura amiche. All’eccezione costituita dal risultato di sabato si può porre rimedio grazie all’opportunità fornita dal calendario: nel giro di pochissimi giorni si ha già la possibilità di scendere in campo per i 3 punti.

 

La voglia di riscatto Granata dovrà quindi tenere conto degli errori di sabato scorso ma anche (se non soprattutto) dello spirito messo in campo ad Yverdon. Un ottimo esempio in questo senso sono stati gli eventi immediatamente dopo la pausa: i ragazzi di Tirapelle sono entrati in campo con grande determinazione e già dopo una sessantina di secondi di gioco si era gonfiato la rete avversaria. La voglia di recuperare completamente il risultato ha forse portato a quell’atteggiamento generoso che non ha permesso di avere la miglior concentrazione in difesa. Si è quindi subito un colpo psicologico ma sull’arco dei 45 minuti si è tornati con determinazione a cercare il gol, soddisfazione mancata di pochissimo in più occasioni.

 

Domani a Köniz l’ACB sarà ospite di una squadra che ha vinto per 2-0 il debutto casalingo con lo SC Cham, le cronache parlano di una vittoria solida più che spettacolare. Il compito Granata si annuncia quindi quale gravoso ma le premesse (anche le più fresche) per venirne a capo sono date. È positivo poter affermare che si può dipendere dai propri mezzi per raggiungere un risultato positivo, è piacevole sapere che i propri grandissimi tifosi sanno sempre far sentire il loro calore … e quindi: FORZA GRANATA!!!

 

#forzagranata #acb1904