UNA PARTITA PARTICOLARMENTE INTERESSANTE

 

Si torna al Comunale dopo una vittoria sul difficile campo della 2a in classifica e si è trattato di un successo tanto netto, quanto meritato. Si viene quindi da un’esperienza oltremodo positiva: i ragazzi Granata hanno saputo cogliere un risultato in linea con il loro impegno.

 

 

Da ormai una quindicina di mesi è ben noto a tutti come il campionato di 1a Lega Promotion sia un torneo particolarmente impegnativo: avere un ottimo potenziale è una base di partenza favorevole, ma si tratta di un aspetto positivo che deve venir capitalizzato. Sapere che ogni avversario è alla propria portata permette di avere un approccio meno complicato, ma i molti risultati utili sono stati colti solo grazie alla capacità Granata di far ricorso al massimo (sia per durata, sia per intensità) a concentrazione e determinazione.

 

 

La partita di domani con FC Basilea II non costituirà certo un’eccezione a quanto espresso sopra, anzi! Basti pensare come il match al Comunale dello scorso campionato vide in campo un 11 renano composto da giocatori di indubbia qualità (particolarmente esplicativo l’articolo nel programma partita disponibile domani allo stadio) e l’esempio più evidente è quello di Dimitri Oberlin, il quale passò la settimana seguente nelle fila della nostra nazionale maggiore agli ordini dell’ex-Granata Petkovic. Alcuni nomi sono altisonanti mentre altri lo sono di meno, al lato pratico è comunque sempre particolarmente elevata la qualità che compone gli effettivi del sodalizio elvetico che può vantare i maggiori successi degli ultimi 20 anni. Il risultato conseguito nella scorsa stagione fu uno 0-0 dal valore ben superiore a parecchie vittorie ed a fine torneo l’ottimo posizionamento Granata in classifica ne fu fedele dimostrazione.

 

 

Domani i nostri beniamini scenderanno in campo con il ferreo obiettivo di mantenere i 3 punti in Ticino e non si tratterà certo di un compito semplice. I ragazzi Granata in questa stagione hanno saputo dimostrare di essere in grado di onorare al meglio la nostra comune maglia del cuore: in coppa contro una squadra della massima serie e sabato scorso sul (fino ad allora) imbattuto campo della 2a in classifica si sono avute tangibili dimostrazioni in questo senso. Sarà quindi oltremodo importante avere il sostegno di un pubblico numeroso ed entusiasta. Sopra si è posto in evidenza come l’aspetto mentale costituisca un ingrediente d’importanza fondamentale nei successi dell’ACB ed è proprio con la presenza dei propri cari tifosi ed sostegno a gran voce per i nostri comuni colori del cuore che si ha il beneficio migliore.

 

 

Da segnalare infine che l’insolito orario d’inizio (alle ore 16:00 del sabato) è dovuto alla volontà di evitare concomitanze e pertanto permettere ai tutti gli appassionati di calcio di godersi splendidi pomeriggio in Granata dapprima e quindi a seguire serata in rossocrociato con la partita Danimarca – Svizzera (calcio d’inizio ore 18:00).

 

 

• ACB – FC Basilea II (12. turno 1LP 19-20), sabato 12.10.19 ore 16:00 c/o Stadio Comunale di Bellinzona