BIG MATCH

 

Domani si giocherà in casa contro la prima in classifica. La partita che segna il debutto del girone di ritorno 1LP 19-20 non vedrà purtroppo in campo due squadre di alta classifica. Si potrebbe quindi pensare che il titolo “big match” sia fuori luogo, in realtà esso per il nostro cuore è sempre d’attualità. In altre parole: quando gioca l’ACB per noi si tratta sempre di un “big match”!

 

 

Affrontare chi comanda la classifica funge sempre da motivazione particolare. Da ritenere inoltre: la squadra vodese è stata in grado di acquisire un vantaggio di ben 9 punti su chi comanda il plotone degli altri (e 16 sull’ACB) in quanto in 15 partite ha concesso solo 4 pareggi e nessuna sconfitta alle altre squadre. Ebbene: a fronte di una situazione del genere la motivazione particolare di cui si parlava si trasforma in sana e formidabile determinazione di voler mostrare tutto il proprio valore agli ospiti.

 

 

Inutile nascondere come chi sta in cima alla classifica può disporre di un morale migliore rispetto a chi è in mezzo al plotone, comunque essere circondati dal proprio pubblico può proprio riequilibrare la situazione.

 

 

Domani sarà oltremodo importante avere il sostegno dei propri tifosi, del resto iniziare in casa il girone di ritorno contro chi sta dominando il campionato crea la possibilità di conseguire quel risultato che darebbe una grandissima forza a tutto l’ambiente Granata.

 

 

In altre parole: vincere un big match per avere quello slancio che fino ad ora è troppo spesso rimasto solo nelle potenzialità dell’ACB. Questa è una prospettiva troppo ghiotta per non lasciare nulla d’intentato, bisognerà assolutamente coglierla. In quest’ottica sarà di primaria importanza mostrare a tutti la determinazione dello spirito Granata, sul campo come pure sugli spalti.

 

 

  • ACB – Yverdon Sport FC (16. turno 1LP 19-20), domenica 10.11.19 ore 14:30 c/o Stadio Comunale di Bellinzona