AC Bellinzona

Torna il FC Zurigo al Comunale

16 settembre 2016

A cura di Corrado Barenco E' tornato settembre e per l'ACB tornano i sedicesimi di finale di coppa svizzera. Quest'anno contro una squadra di Challenge League e non una qualsiasi ma quel FC Zurigo, relegato lo scorso campionato ma che sta facendo di tutto per rientrare immediatamente nel calcio svizzero che conta e che partecipa alla fase a gironi dell'Europa League dove giovedì ha perso di misura in Spagna per 2 a 1 contro il Villareal. Il ruolino di marcia degli zurighesi nel campionato di Challenge League è impressionante: sette partite, 19 punti (un solo pareggio contro il Wil), 14 reti segnate, 2 subite. Una squadra cinica e ambiziosa quindi (della quale fa parte anche il bellinzonese Antonio Marchesano) che arriva al Comunale sicuramente ricordandosi che l'ultima volta che fu campione svizzero lo festeggiò proprio a Bellinzona nel 2009. E poi con una storia calcistica significativa: nella classifica di sempre del campionato svizzero lo Zurigo è al quinto posto, l'ACB al 14esimo. Ma si sa, la coppa è la coppa, e le differenze di categoria spesso non sono garanzia di successo e i granata faranno di tutto per confermare questa affermazione. I mezzi per fare bene ci sono, la volontà dei granata non mancherà e poi vi sarà il sostegno del magnifico pubblico del Comunale che dopo l'incontro è invitato a una maccheronata sul prato antistante lo stadio: la speranza è che si ossa festeggiare un posto negli ottavi di finale di coppa svizzera.  

Sponsor