AC Bellinzona

SOTTO CON IL DERBY

27 marzo 2018

di Baco Barenco

Oggi nella gerarchia calcistica ticinese c'è il Lugano in super, il Chiasso in challenge e poi ACB e Mendrisio in prima, due squadre queste che non nascondono le proprie ambizioni. Ecco perch il derby che andrà in scena mercoledì alle 20.15 al Comunale di Mendrisio è importante anche perch le due compagini occupano attualmente i primi due posti in classifica. Una partita di cartello quindi che i granata dovranno affrontare con attenzione e con la giusta grinta per dimostrare che i 13 punti di vantaggio in classifica non sono dovuti al caso ma a una superiorità tecnico-tattica che finora ha dato i frutti sperati. Anche se, e questo è il punto importante, finora non si è ancora raggiunto alcun obiettivo perch mancano ancora dieci partite alla fine del campionato. E lo sappiano, ognuna di queste sarà uno scontro duro perch le avversarie non faranno regali soprattutto a una squadra che già da agosto ha indicato come obiettivo stagionale la partecipazione alle finali per l'ascesa. Il Mendrisio è una squadra tosta (lo abbiamo potuto constatare in occasione dei derby del passato9, ha una difesa che sembra un muro e ha incassato solo 14 reti in 16 incontri, ha un buon amalgama di giovani promettenti e di giocatori di esperienza ed è quindi in grado di mettere in difficoltà ogni altra squadra soprattutto se gioca in casa. Toccherà quindi ai granata scendere in campo con il giusto atteggiamento e sarà soprattutto importante imporre il proprio gioco con quella velocità di esecuzione di cui sono capaci i ragazzi proprio per scardinare la difesa dei mendrisiensi. Dopo il Münsingen questo è un altro test importante per farci capire a che punto siamo nella corsa all'obiettivo stagionale.

Tutti a Mendrisio quindi mercoledì e FORZA GRANATA!

Sponsor