AC Bellinzona

DUE SU DUE CON LE SECONDE

05 aprile 2018

di Baco Barenco L'inverno sembra proprio non volersi congedare: a Gossau il freddo è pungente, il campo è pesante per la pioggia caduta prima della partita e in queste condizioni, come ci dice il preparatore atletico William Viterbi, bisogna essere intelligenti nel muoversi e non sprecare energie inutilmente perch si spende molto e soprattutto in questo momento i tempi di recupero sono molto corti (si giocherà già sabato contro il Red Star). Detto fatto: due reti nei primi dieci minuti di Magnetti e Berera assicurano un buon vantaggio. Poi il primo tempo trascorre a difesa del risultato senza correre particolari pericoli. Nel secondo tempo, dopo alcuni aggiustamenti tattici decisi dall'allenatore Tirapelle, i granata dimostrano tutta la loro forza, fanno ottimamente circolare la palla, giocano in modo pregevole e segnano altre due reti con Magnetti che in questo modo porta a venti il suo bottino in stagione. Poi l'arbitro alla fine prolunga di tre minuti e all'ultimo secondo arriva il 4 a 1 del Gossau. Dominare in questo modo la seconda in classifica non è evidente ma noi siamo venuti a Gossau per dare battaglia, dice ancora William Viterbi. Abbiamo saputo dosare le nostre forze per mantenere un gioco costante per tutti i 90 minuti. Da notare ancora il debutto in prima squadra del diciottenne Edmond Berzati (Team Ticino Under 18) che da continuità alla politica della squadra giovane e fatta in casa. E ora, i punti di vantaggio sulla seconda sono 17: bravissimi granata.

Sponsor